CW decoder con PIC16F84a.

E' risaputo che il CW è il fiore all'occhiello del radioamatore, il modo di trasmissione con cui si riescono a fare i collegamenti più difficili e a distanze più lunghe, oltre che essere il "vero" modo per cui si è definiti radioamatori. Senza tener conto che è un linguaggio standard a livello internazionale, a prescindere dalla lingua in cui questo viene trasmesso.

Il semplice circuito che vado a presentare era impensabile solo una ventina di anni fa: un piccolo apparecchio, poco più grande i un pacchetto di sigarette ed alimentato a pila, che collegato all'audio del ricevitore, o anche semplicemente ad un oscillofono, visualizza su uno schermo lcd i messaggi trasmessi in cw o ricevuti dalla radio.

A quei tempi per fare qualcosa del genere in campo amatoriale era necessario un Commodore C64 o un Sinclair Spectrum, il software che veniva quasi sempre caricato su cassette, i monitor che molto spesso erano piccoli televisori casalinghi e dei demodulatori, anche piuttosto complessi, che avevano il duro compito di riconoscere il tono audio sul segnale radio ed inviarlo al computer.

In effetti il circuito di seguito rappresentato raccoglie tuto ciò, ma in piccolo: Il pll NE567 è configurato come un "tone-decoder", che "riconosce" e trasforma in livelli logici i segnali audio compresi nella gamma da 700 a 1000 Hz (regolabile con il trimmer RV2) provenienti dalla radio. Successivamente il microcontrollore PIC16F84A provvede a fare il resto e ad inviare i caratteri ricevuti su di un display lcd 16x2.

Anche questa realizzazione, unitamente a quella del frequenzimetro già descritto sulle pagine di questo sito, è opera di FRANCESCO MORGANTINI - IK3OIL.

Nuovamente ricordo e consiglio vivamente di linkare e visitare direttamente il suo sito:

http://www.ik3oil.it/project_it.htm , cosa tra l'altro molto utile per eventuali o ulteriori aggiornamenti sia del circuito che del firmware.

Per cui, attribuendogli la paternità del circuito, rimando la dettagliata spiegazione sul funzionamento del suo progetto, lo schema, il disegno del circuito stampato ed il firmware per programmare il microcontrollore pic, al file pdf e ad all'archivio compresso, che potrete scaricare direttamente dai link che trovate in fondo a questa pagina, o direttamente dalla pagina dell'autore:

http://www.ik3oil.it/_private/CW_Dec_00.PDF

Francesco Nardi 28.01.2010

Articolo originale completo della descrizione per la realizzazione del circuito.
CW Decoder.pdf
Documento Adobe Acrobat 42.7 KB
Pacchetto completo con articolo, descrizione, schema, firmware e quant'altro serva per la realizzazione del circuito descritto.
CWDecoder.rar
Archivio dati compresso 129.2 KB