L’alternativa “all’introvabile” Softrock.

Tutti i radioamatori sanno cosa sono i kit di Tony Parks chiamati "Softrock", ma allo stesso tempo sanno anche che sono praticamente introvabili.

Non appena Tony mette a disposizione i propri kit sul suo sito, nel giro di poche ore questi vengono esauriti.

Io stesso, monitorando per caso il sito http://www.kb9yig.com, una mattina di qualche tempo fa alle 8.30 ho trovato la disponibilità del kit "softrock V.9 xtall", subito lo ordinai e pagai tramite Paypal.

Segnalai la cosa ad un amico anch'esso interessato che, dopo un paio d’ore mi chiama dicendomi che ormai tutti i kit erano esauriti e che compariva solo la scritta "Check back soon" (saranno preso disponibili)…

Si, ma quando?? Per mesi non è comparso più nulla, e non possiamo stare tutta la vita a monitorare il sito di Tony più volte al giorno…

Occorre un’alternativa.

Girando qua e là finalmente questa alternativa è spuntata, io come al solito, arrivo sempre in ritardo ma… meglio tardi che mai!!

Anche stavolta è il mercato del sol levante a porre rimedio a tutto ciò, con la serie di Kit denominata "Soft66" , di basso costo e facile realizzazione.

I kit Soft66RF finalmente, utilizzano componenti discreti non smd e sono basati con un oscillatore a quarzo (come i softrock), quindi hanno la stessa versatilità e possibilità di essere modificati.

Soft66RF
Soft66RF

I kit Soft66lite, sono composti quasi completamente da componentistica discreta, ma di piccole dimensioni, ad eccezione dei circuiti integrati che sono in tecnologia smd. Le caratteristiche sono simili al modello precedente.

E’ molto interessante la metodologia per la sostituzione del blocco dei filtri di ingresso. Per ogni banda sono previsti dei filtri basati su induttanze commerciali (quindi non avvolte su quei minuscoli nuclei toroidali) semplicemente infilate, insieme ai condensatori, su uno zoccolo "dual in line" per circuiti integrati, a sua volta da inserire su un altro zoccoletto presente sul circuito stampato.

Soft66lite
Soft66lite

I kit Soft66AD infine, sono dei completi ricevitori SDR a sintonia continua da 2,5 a 30 Mhz, con tanto di filtri di banda in ingresso ed oscillatore locale comandato direttamente da porta usb. Sono completamente realizzati in tecnologia smd.

Soft66AD
Soft66AD

Tutti i kit sono disponibili all’indirizzo web:

http://zao.jp/radio/66RF/index_e.php

La pagina da cui effettuare gli ordini si trova invece al seguente indirizzo:

http://zao.jp/radio/order/

 

Mi congedo infine, con la speranza di aver fatto cosa gradita a tutti coloro i quali mi hanno contattato chiedendomi valide alternative ai kit "Softrock".

 

04.06.2010 - Francesco Nardi