Progetti ed idee 2.

DL1JWA, progetti e realizzazioni:  

Voglio dedicare un pò di più dello spazio messo a mia disposizione, al radioamatore Jochen DL1JWA, da me contattato qualche giorno fa via e-mail, in merito ad alcune sue bellissime realizzazioni effettuate con tubi elettronici.

"Jo", molto simpaticamente e con entusiasmo, mi ha inviato diversi progetti delle sue realizzazioni, pubblicate a suo tempo sulle sue pagine sul sito "Qsl.net", ed ormai purtroppo rimosse.

Ovviamente, riconoscendogli a pieni voti la paternità dei suoi circuiti, allego senza indugio le pagine web, con tanto di foto, e gli schemi che Jochen mi ha inviato, e che per comodità di lettura ho convertito in pdf.

Per adesso dei suoi due circuiti:

- un "mini transceiver" ssb con sole 4 valvole,

- un ricevitore multibanda "regenerodyne".

 

Come di sua consueta abitudine, gli schemi elettrici sono rigorosamente disegnati a mano libera.

I dati per le bobine sono direttamente indicati negli schemi, mentre per quel che riguarda i quarzi, si potrebbero sperimentalmente usare i filtri ceramici per le medie frequenze.

 

Pagina web originale di DL1JWA riguardante il minitransceiver valvolare.
tube minitransceiver.pdf
Documento Adobe Acrobat 117.4 KB
Schema del ricevitore.
Schema del ricevitore.
Pagina web originale di DL1JWA riguardante il ricevitore "regenerodyne".
Regenerodyne receiver.pdf
Documento Adobe Acrobat 79.3 KB

Ricetrasmettitore VHF 144 MHZ:

La rivista qst è certo una fonte inesauribile di idee per gli autocostruttori, e sicuramente il periodo più florido per la realizzazione di apparati valvolari è proprio quello a cavallo tra gli anni '55 e '70.

Continuando nella "saga" degli apparecchi radioamatoriali, ancora una volta voglio uscire dal seminato, dedicandomi stavolta un poco alle VHF, e cioè presentando questo progetto di un completo ricetrasmettitore VHF, per la banda dei 144 Mhz, interamente valvolare e di facile realizzazione.

Come dicevo, lo schema è stato tratto dalla rivista americana QST del mese di agosto 1966, ed il pdf dell'articolo completo può essere scaricato dal link sotto riportato, mentre lo schema è visibile quì:

Schema elettrico rtx 144 Mhz.
Schema elettrico rtx 144 Mhz.

Personalmente credo che per fare conversazione, poca potenza ed un apparecchio senza troppe pretese siano l'ideale, poiché la maggior parte dei qso radioamatoriali, attualmente scorre sui ponti ripetitori sparsi un pò su tutto il territorio nazionale, magari anche collegati ad Echolink.

Il tempo del packet radio, modo che che necessariamente richiedeva un buon apparato ed un modem digitale, è ormai superato, quindi per chiacchierare la sera con gli amici credo che, per chi voglia cimentarsi con questa realizzazione, potrebbe anche rappresentare una piccola soddisfazione.

Ovviamente lo schema lascia poi spazio alla fantasia, io personalmente ho già elaborato lo schema di questo apparecchio, rendendolo a sintonia continua (144 - 146 Mhz) e con l'ausilio di componentistica facilmente reperibile.

Progetto completo del ricetrasmettitore VHF 144 Mhz.
TR-2 144 Mc transceiver.pdf
Documento Adobe Acrobat 647.5 KB

Ricevitore "Simplex X - Super Mark II":

Gironzolando su youtube, sempre con la curiosità di vedere come con semplici apparecchiature valvolari si riescono ad avere buoni risulati, mi sono imbattuto in questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=JcMQp5-jvmY

E come al solito mi sono messo alla ricerca dello schema...

Ovviamente trovato dopo qualche ricerca e, da come si presenta, anche questo sembrerebbe un articolo della rivista americata QST.

Anche in questo caso il file pdf dell'articolo completo può essere scaricato dal link sotto riportato, mentre lo schema è visibile quì:

Personalmente credo che il circuito non è critico, poiché cambiano i valori delle bobine L1, L2, L3 ed L4, si può spaziare su tutta la gamma HF, così come la frequenza del quarzo che funge da filtro IF, però sempre in funzione delle bobine L5, L6 ed L7.

Progetto completo del ricevitore "Simplex X"
arrl simplex receiver.pdf
Documento Adobe Acrobat 507.6 KB